Inquinamento costa Marina di Carrara - Marinella

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Inquinamento costa Marina di Carrara - Marinella

Messaggio  Martin pescatore il Dom Lug 22, 2012 9:31 am

Ho voluto mettere questo post in questa sezione perchŔ vedo che Ŕ letta da molti pescatori.
Credo che siamo tutti d'accordo sul fatto che il piacere di pescare Ŕ direttamente proporzionale ad un'acqua pulita (e per questo non intendo trasparente, ma...non inquinata), al di la di tutte le implicazioni di salute pubblica che ovviamente ci sono.
purtroppo solo tra pochi giorni comincer˛ in ritardissimo la mia stagione di pesca, ma da amici bagnanti mi giunge voce di uno stato della acque incredibilmente sporco ed inquinato.
Sui giornali ovviamente non si legge nulla perchŔ ragion di stato fa si che, anzi che sollecitare le nostre amministrazioni pubbliche a risolvere i problemi, si preferisce essere conniventi con esse e cercare di insabbiare le "notizie scomode", preferendo ad esse parlare del ladro di polli che per disperazione ha rubato e viene condannato a pene esemplari che in proporzione i nostri politici....solo quelli corrotti intendo....meriterebbero la pena di morte sotto tortura.
Chiedo scusa delle sfogo, ma tornando a noi, voci di popolo dicono che un intervento primaverile alla foce del torrente Parmignola (tra marinella e marina di carrara), uno dei pi¨ di venti siti che dovrebbero esere bonificati nell aprovincia di MS, invece di essere stato fatto come si deve, avrebbe solo aggravato la situazione e da quel momento avrebbero cominciato a galleggiare per tutto il litorale anche tracce di feci umane (chiamiamoli pure stronzi) che i bagnini si apprestano a pescare e nascondere come possono.
Inoltre anche dalla zona di Lerici pare che la fognatura che scarica a moltri metri di distanza dalla costa abbia dei problemi ( e quando mai non li ha avuti, mi rocordo che fin da quando frequentavo la zona di punta bianca, per anni la striscia di bottino che arrivava da lerici aveva proprio cadenze orarie ben precise e ci potevi regolare l'orologio)

Un amico che come me da 40 anni si immerge sia per pesca che per piacere nelle nostre acqua mi dice che sotto Ŕ tutto coperto da un'alga verdastro-giallognola ed Ŕ un deserto.

Chiedo conferme o smentite da parte di chi tutti i giorni freaquenta la nostra costa.

in seconda battuta cerco di capire come fare a sollevare le coscienze della popolazione che vive sulla costa al fine di comprendere che un mare inquinato non Ŕ un problema di noi pescatori ma un problema igenico, sociale e anche ovviamente economico.

grazie dell'attenzione
M.P.

Martin pescatore

Maschile
Numero di messaggi : 35
EtÓ : 52
Data d'iscrizione : 23.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inquinamento costa Marina di Carrara - Marinella

Messaggio  DVD il Dom Lug 22, 2012 1:00 pm

Confermo quanto detto sopra, ed aggiungo che anche le acque circostanti la scogliera di Tellaro...versano nelle stesse condizioni " fognature che scaricano in mare" vergogna!!!

DVD

Maschile
Numero di messaggi : 48
Data d'iscrizione : 14.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inquinamento costa Marina di Carrara - Marinella

Messaggio  CESARE66 il Mar Lug 24, 2012 2:23 pm

Poi,... noi ci si domanda perche' passi otto ore con un innesco e la canna non si muove.
Questa e' la conferma del fatto che oltre alle orate quest'anno sotto costa non c'e' quasi nulla. Anche questa passione alla lunga ce la faranno passare, ovviamente per l'opinione pubblica e' piu' importante portare i cani in treno o fare gossip estivo, ma che fanno il bagno nella me......r.....da non gli interessa.
La scorsa settimana sono stato a fare surf a Marina di Bibbona che anni addietro e' sempre stata un'ottima postazione inneschi di americano arenicola a non finire lanci dal sotto Riva sino in paradiso sino alle 02.00 due mangiate di due micro sparlotti, devastante recuperavo l'arenicola quasi intera neanche i granchi c'erano.....
Poveri noi.

PS io oltre alla m....da. .citerei se siete d'accordo anche i km tra tramagli e palmiti stesi in ogni dove per non parlare degli strascichi. Se ti azzardi a mettere piede in spiaggia fuori orario piomba la capitaneria di porto e ci sta che ti fa la multa, se la chiami per i problemi menzionati ti fa due pernacchie....cara cara italia....!Quasi tutti i bagni con relativi bagnini l'estate diventano pescatori accaniti via vai di lance lancette pattini, che scaricano la sera tonnellate di palamiti e reti varie, se non riesci ad arrivare in spiaggia prima di buio ti trovi a pescare in un recinto senza rendertene conto...bella roba. Ma niente niente ...ci mangiasse qualcuno .....!No forse sono il solito che pensa male.....!:-)
Saluti a tutti
avatar
CESARE66

Maschile
Numero di messaggi : 46
EtÓ : 50
Data d'iscrizione : 15.03.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inquinamento costa Marina di Carrara - Marinella

Messaggio  Simone il Mar Lug 24, 2012 10:49 pm

Spesso e volentieri, mi sono trovato a pescare sia dalla spiaggia che dalla scogliera...e appena albeggia mi sono reso conto di essere circondato da reti, questa ormai da anni Ŕ storia vecchia "purtroppo le autoritÓ di competenza fanno finta di niente". Il bel pesce ormai Ŕ un ricordo lontano, tranne delle eccezioni ( RARE), l'inquinamento altro problema non di minore importanza...fanno si che tanti rinuncino a questo hobby, oppure non vadano pi¨ a pesca con quella costanza e voglia di alcuni anni fa.
P.S. Povera ITALIA
avatar
Simone

Maschile
Numero di messaggi : 112
EtÓ : 53
Data d'iscrizione : 14.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Inquinamento costa Marina di Carrara - Marinella

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum